Assessorato regionale alla Famiglia ed al Lavoro, al via il Bonus Bebè

Al via il “bonus bebè” per la nascita di un figlio. L’assessore regionale della Famiglia, delle Politiche sociali e del Lavoro, Carmencita Mangano, ha firmato il decreto per l’assegnazione del beneficio destinato alle famiglie meno abbienti, il cui indicatore I.S.E.E non superi i 3 mila euro. L’erogazione, attraverso i Comuni siciliani, avverrà in due fasi semestrali: la prima per i nati dall’1 gennaio al 30 giugno 2017, l’altra per i neonati tra l’1 luglio e il 31 dicembre 2017.
Il bonus sarà di mille euro: complessivamente gli ammessi alla graduatoria saranno 213, nei limiti dello stanziamento di 213 mila euro.
“Si tratta di un piccolo intervento – dice l’assessore Mangano – che però rientra nella serie di provvedimenti che stiamo mettendo in campo per migliorare la vita delle famiglie ma anche di giovani, anziani e diversamente abili. Il nostro obiettivo è utilizzare tutte le risorse disponibili per venire incontro alle esigenze di chi chiede un aiuto concreto”.
Il decreto per il “bonus bebè”, che sarà pubblicato a breve all’indirizzo www.lineediattivita.dipartimento-famiglia-sicilia.it, prevede la presentazione di una domanda al Comune di appartenenza, con la relativa documentazione da allegare (documento, Attestato I.S.E.E, copia del permesso di soggiorno per gli extracomunitari, copia dell’eventuale provvedimento di adozione). La graduatoria, sulla base delle indicazioni delle amministrazioni locali, sarà poi stilata dalla Regione che procederà a versare le somme ai Comuni che erogheranno il contributo direttamente ai beneficiari.

Visite: 231

Condividi questo Articolo

GUARINO-ASSICURAZIONI