Asp Enna, stipulato protocollo d’intesa per la Clownterapia

ASP Enna. Stipulato il protocollo d’intesa per la clownterapia.

I clown in corsia presso il Presidio Ospedaliero Umberto I di Enna.

L’Associazione Happy Smile di Enna, federata con la Federazione VIP, Viviamo In Positivo, con sede a Torino, effettuerà il servizio di volontariato presso l’Umberto I di Contrada Ferrante.

È stato, infatti, siglato il 31 ottobre ’16 l’accordo tra il Direttore Generale dell’ASP, dr.ssa Giovanna Fidelio, e la presidente della Onlus VIP, dr.ssa Barbara Ciaranfi, con cui viene disciplinata l’attività dei volontari clown nelle corsie.

“La clownterapia – si legge nella convenzione – è una delle tecniche del clown e del circo a favore di chi soffre un disagio fisico, psichico o sociale in comunità come ospedali, carceri, case di riposo e strutture psichiatriche. Il buon umore e il ridere, infatti, possono essere considerati una vera e propria terapia, specialmente in situazioni critiche e disperate, poiché liberano mediatori e neurotrasmettitori endorfinici che possono capovolgere emozionalmente la più drammatica delle situazioni”.

I clown vengono formati continuamente con lezioni riguardanti il giusto comportamento in ambito ospedaliero, igiene, comunicazione, psicologia oltre le tecniche di clownerie.

Visite: 1583

Condividi questo Articolo

GUARINO-ASSICURAZIONI