Asp Enna, Rosario Cunsolo nuovo direttore Sanitario del Distretto Ospedaliero Enna 1

Il management dell’ASP di Enna, costituito dal Direttore Generale, Giovanna Fidelio, dal Direttore Amministrativo, Maurizio Lanza, e dal Direttore Sanitario, Emanuele Cassarà, comunica quanto segue:

“Nell’ambito dei processi di riorganizzazione aziendale in atto, l’Asp di Enna comunica che saranno avviate le procedure selettive, ex art. 18 comma 5 del vigente Contratto Collettivo Nazionale di Lavoro, finalizzate alla individuazione, con contratto a termine , dei Direttori di U.O.C. delle Direzioni mediche di presidio degli ospedali “Umberto I” di Enna e “Basilotta” di Nicosia cui afferiscono, rispettivamente, i presidi ospedalieri “Chiello” di Piazza Armerina e “Ferro, Branciforte, Capra” di Leonforte. Come noto, infatti, i Dirigenti medici di ruolo assegnati a tali strutture, rispettivamente il Dr. Emanuele Cassarà e la D.ssa Lia Murè, sono momentaneamente impegnati quali Direttori Sanitari Aziendali presso la stessa Asp di Enna e presso l’Azienda Ospedaliera “Civico” di Palermo.

Nelle more dell’espletamento delle suddette procedure selettive, per come previsto dal vigente Contratto Collettivo Nazionale di Lavoro, sono individuati, quali sostituti provvisori dei due Direttori, i dirigenti medici attualmente in servizio presso le suddette direzioni. Infatti, per quanto riguarda il Distretto Ospedaliero EN 1, già dall’1 Novembre u.s. , è in servizio, quale nuovo Direttore Sanitario del Distretto, il Dr. Rosario Cunsolo, esperto in management sanitario , con ultra-decennale esperienza maturata presso Direzioni sanitarie articolate, come quella della Azienda Ospedaliera Policlinico e Vittorio Emanuele di Catania.

Il Dr. Rosario Cunsolo ha sostituito il Dr. Lello Vasco, Direttore dell’Unità Operativa Complessa Cardiologia , UTIC e Riabilitazione, cui l’Azienda intende esprimere un particolare ringraziamento avendo ricoperto, a titolo gratuito e con spirito di abnegazione, nelle more delle suddette determinazioni aziendali, il ruolo di Direttore Sanitario del Distretto, in aggiunta al già gravoso ruolo di Primario.

La direzione aziendale ha potuto così apprezzare il Dr. Vasco, non solo quale valente Cardiologo , ma anche come esperto in Organizzazione Sanitaria, in grado di fronteggiare, abilmente e con concretezza, le gravose responsabilità connesse all’importante ruolo, apprezzandosene anche la lealtà e il senso di attaccamento all’Azienda.

Si vogliono ricordare, non potendoli elencare tutti, alcuni importanti risultati che il Dr. Vasco ha saputo raggiungere nel suo pur breve periodo di gestione , anche frutto del lavoro dei suoi predecessori, e cioè: l’apertura dell’ingresso principale del P.O. Umberto I di Enna, la definitiva soluzione del gravoso problema dell’impianto di condizionamento del nosocomio e della relativa viabilità interna. Non meno importanti e gravose sono state le energie che il Dr. Vasco ha anche dedicato al progetto edilizio per la ripavimentazione dell’ Umberto I , ormai in fase di chiusura”.

Visite: 776

Condividi questo Articolo

GUARINO-ASSICURAZIONI