Asp Enna lettera di una paziente per l’assistenza ricevuta

Questa la lettera di ringraziamento inviata alla Direzione Genrale dell’Asp da paere du una paziente

ASP Enna. Elogio per l’assistenza ricevuta presso l’Umberto I di Enna.

La signora Rachele La Porta, residente a Enna, ha indirizzato una lettera di ringraziamento per l’assistenza ricevuta presso l’Ospedale Umberto I di Enna. La nota è stata inoltrata alla Direzione Aziendale, alla Direzione Sanitaria del Presidio, al Personale dei Reparti di Ostetricia, Rianimazione, UTIN, Centro Trasfusionale e della Sala Operatoria. La divulghiamo senza alcuna modifica, come richiesto espressamente dalla signora Rachele.
“Oggi, finalmente a casa, dopo una necessaria degenza ospedaliera e una bastevole convalescenza, vorrei ringraziare di cuore tutto il personale dei reparti di Ostetricia, Rianimazione, UTIN, Sala Operatoria e Centro Trasfusionale dell’Ospedale Umberto I di Enna, per la loro grande professionalità, competenza, disponibilità e gentilezza.
Il due agosto di quest’anno mi sono resa protagonista di un parto all’apparenza normale, sfociato poi improvvisamente nel dramma nel giro di pochi minuti, ma andato a buon fine solo grazie alla prontezza e alla grandissima competenza dei medici e quanti collaboravano, che di fatto mi hanno assistita, operata e salvata da destino ignoto.
Resterò loro, e per sempre, grata e riconoscente.
Sono stati giorni molto difficili da affrontare, ma è grazie a tutti quelli che mi hanno sostenuta, a tutta la mia famiglia e al calore, affetto e vicinanza di tutto il personale medico e paramedico, che oggi ho la gioia di potere allattare mia figlia Armida!
Ci tenevo a ringraziarVi. Grazie ancora di cuore.
Rachele La Porta”

Visite: 182

Condividi questo Articolo

GUARINO-ASSICURAZIONI