Asp Enna, incontro con Unione Italiana Ciechi

Incontro con l’Unione Ciechi per la valutazione dell’accessibilità dell’Ospedale Umberto I

Ringrazio l’Azienda Sanitaria Provinciale per l’interesse fattivo mostrato coinvolgendo l’Unione Ciechi nel miglioramento dell’accessibilità della struttura ospedaliera”, così il Presidente dell’Unione Ciechi di Enna, sig. Santino Di Gregorio, dichiara a margine dell’incontro avuto nel Presidio Ospedaliero Umberto I giovedì 24 novembre. L’incontro è stato finalizzato a individuare l’appropriatezza e l’efficacia delle azioni di miglioramento da apportare alla struttura per aumentare l’accessibilità per gli ipovedenti.

Il piano complessivo, in cui rientrano tali azioni, nasce dal progetto nazionale di ricerca sulla qualità delle strutture ospedaliere realizzato, nell’ultimo triennio, da volontari e operatori su indicazione dell’AGENAS e dell’Assessorato Regionale alla Salute.

Tra le aree indagate, vi è, appunto, l’accessibilità delle strutture per gli ipovedenti e la ricognizione congiunta, Azienda e Unione Ciechi, permetterà di migliorare gli aspetti evidenziati dal monitoraggio e di affinare gli interventi adottati”, dichiara il Direttore Generale, dr.ssa Giovanna Fidelio, al termine dell’incontro.

Tanti i suggerimenti e le indicazioni forniti dai rappresentanti dell’Unione Ciechi in seguito al sopralluogo nei locali di accesso e di maggiore affluenza all’interno dell’Ospedale. Le azioni di miglioramento sicuramente saranno utili per l’intera popolazione che accederà al nosocomio.

Visite: 399

Condividi questo Articolo

GUARINO-ASSICURAZIONI