Arti Marziali, Salvatore Palillo, l’orgoglio di una intera città

Un orgoglio di una intera città e non solo. E’ così che l’assessore allo sport di Enna Paolo Di Venti, ha commentato il risultato dell’ennese Salvatore Palillo che mercoledì scorso ad Amsterdam ha vinto titolo mondiale di Judo Master. E che la notizia del prestigioso risultato abbia varcato i confini del mondo prettamente sportivo lo conferma il fatto che anche la politica regionale ha voluto complimentarsi con lo straordinario atleta come il vice presidente dell’Ars Antonio Venturino che lo ha definito risultato prestigioso per un intero territorio provinciale. Ma Salvatore però con la sua solita umiltà sembra per certi versi sorpreso di questo “terremoto mediatico” che lui stesso ha provocato. Venerdì scorso dopo essere arrivato a Enna con notevole ritardo per disguidi di aerei, si è recato subito nella sede del Coni dove ad attenderlo c’erano il delegato provinciale del Coni Roberto Pregadio ed appunto l’assessore Di Venti oltre che il delegato provinciale della Fijlkam e suo amico di palestra Paolo Protopapa. “Una mezza idea di aver compiuto un risultato importante l’avevo – commenta scherzando – ma che avesse avuto questa cassa di risonanza in città non me lo potevo mai immaginare. Non potevo neanche accendere il telefono per le migliaia di messaggi sui socialnetwork di complimenti che mi andavano arrivando. Tutto ciò mi ha fatto immensamente piacere perchè significa che c’è tanta gente che mi vuole bene e che capisce sia il risultato ma sopratutto i tanti sacrifici che ci sono dietro”. “Il risultato di Salvatore non è frutto del caso – continua Pregadio – ma della programmazione e dei sacrifici di chi conduce una vita normale e deve trovare il tempo per allenarsi per rimanere ad alti livelli. Un esempio il suo che tanti altri atleti di tanti altre discipline dovrebbero prendere da esempio”. “Salvatore con il suo risultato ha fatto emozionare una intera città che si è identificata nella sua impresa – ha concluso Di Venti – a titolo personale ed a nome dell’amministrazione comunale sono orgoglioso di avere uno sportivo, cittadino ed amico come lui”.

Visite: 910

Condividi questo Articolo

GUARINO-ASSICURAZIONI