Arti Marziali, Laurea in Scienze Motorie sull’evoluzione del Taekwondo per l’istruttore leonfortese Nino Mangione

L’istruttore leonfortese Antonino Mangione, dopo aver raggiunto molti obbiettivi in campo Nazionale Internazionale ed Europeo con i propri allievi, ha conseguito il podio più importante a livello personale, il coronamento di un sogno che finalmente è diventato realtà: la laurea in Scienze Motorie presso l’Università UniPegaso con il voto di 110. La tesi di ricerca è stata realizzata sul Taekwondo anche perché oggi questa magnifica arte marziale conta il maggior numero di praticanti in tutto il mondo. Ecco l’importanza di valutare tramite i TGM gli schemi motori di base. “Personalmente sono praticante di questa magnifica disciplina da circa vent’anni e ho avuto il piacere di conoscere l’evoluzione nel Taekwondo, la pratica agonistica, le nozioni di vita, l’agonismo personale ed infine l’agonismo dei miei allievi – commenta Antonino Mangione – costruire e redigere una Tesi sul Taekwondo, da studente in Scienze Motorie, per me è stato come un sogno materializzarsi in maniera molto accurata e specifica, perché mi rendo conto che praticare un’arte marziale è un’aspetto molto importante e fondamentale ma, descrivere la pratica e soffermarsi su ogni concetto è completamente un’altra modo di praticare e vedere la propria passione descritta in maniera molto accurata e precisa. Anche per questo ho potuto appurare che “al meglio non c’è mai fine”, e per miglioria nella metodologia di insegnamento di quest’arte già completa nella sua interezza come disciplina e come stile di vita, potrebbe essere proprio avere informazioni e risultati utili al fine di migliorare gli aspetti dei praticanti nel Taekwondo a livello mondiale , somministrando dei Test Grosso Motori 2 (Test of Gross Motor) in età pediatrica, sul piano degli sviluppi motori e tattici. Ciò al fine di fornire informazioni utili ad operatori del settore nell’ottica di suggerire una metodologia più accurata.
“Adesso – conclude Nino Mangione – terminato il primo percorso accademico con la triennale, mi iscriverò al test d’ingresso per completare il secondo livello degli studi universitari, ossia la magistrale. Continuerò il mio percorso da istruttore, padre di famiglia nonché Coach e Maestro dei miei magnifici atleti”.

Visite: 2671

Condividi questo Articolo

GUARINO-ASSICURAZIONI