Arti Marziali, al via a breve a Enna un corso si autodifesa rivolto alle donne

Aikido al via il primo corso reale di autodifesa rivolto alle donne in provincia di Enna
Una società sportiva di Enna attiverà da lunedì 3 aprile un corso di prevenzione e di autodifesa personale volto ad aumentare la consapevolezza delle donne vittime di aggressione e violenza in-formandole che con il giusto approccio e le giuste tecniche marziali impartite da veri professionisti c’è sempre la speranza di evitare o uscire da una situazione e salvarsi la vita preservando l’incolumità. La società si avvarrà della collaborazione del noto Maestro Nisseno di Arti Marziali :
Alfonso Torregrossa, praticante ma soprattutto studioso, di arti marziali da 40 anni . Si è specializzato sotto i migliori maestri, sia in Europa che in Oriente . Formatosi presso Scuole Giapponesi e Israeliane per anni ha operato come Esperto di Protezione Ravvicinata e Sicurezza, insegnato metodologie di auto-protezione e prevenzione delle aggressioni a sfondo sessuale in differenti Scuole. Ad oggi risulta depositario di una forte cultura tradizionale Giapponese frutto dei suoi studi all’estero .E’ stato insignito di un’onorificenza speciale dal Vice Ministro della difesa giapponese per il suo grande lavoro nella divulgazione del Budo Giapponese in tutto il mondo . Di recente ha insegnato autodifesa alla polizia di Tokyo in Giappone.
Il Corso sarà improntato sull’educazione delle donne all’autodifesa intesa come consapevolezza di uno stato di violenza, conoscenza della psiche durante un’aggressione, gli inevitabili aspetti legali e la più semplice, ma non banale, possibilità di sfuggire al proprio aggressore tramite tecniche specifiche di difesa personale.
Il corso sarà fondato sui 3 pilastri fondamentali della prevenzione e difesa: psiche-legge-tecnica, con l’aiuto del professionista Maestro Torregrossa per una più completa comprensione delle sfaccettature di una realtà come quella che viviamo nella nostra epoca.
A completamento degli aspetti più “teorici” verrà affiancato un mini addestramento per gli aspetti più pratici. Tali aspetti hanno il solo scopo di fornire uno strumento utile alla donna aggredita per infondere autostima e conservare la speranza di potersi sottrarre all’aggressione e cogliere il momento giusto per scappare e salvare la propria vita e incolumità.
In merito all’iniziativa il Maestro Torregrossa, dichiara: «Una donna deve poter percorrere strade a piedi senza alcuna paura di incontrare qualcuno che possa ledere la sua libertà. Un Vero Corso di difesa personale è solo un piccolo strumento per rafforzare l’autonomia femminile e permette di garantire la stessa dignità tra uomo e donna. È una possibilità per iniziare a rimuovere ostacoli che impediscono le pari opportunità».
La sicurezza è un fenomeno complesso, che ha a che fare con vari tipi di minacce e comportamenti che riguardano anche la coesione della comunità. Per questo le risposte devono essere date su più piani, dalla repressione alla prevenzione. Riguardo questo aspetto, dopo quelli organizzati in svariate cIttà Italiane sulla sicurezza domestica e contro le truffe agli anziani, stiamo programmando una serie di incontri informativi e corsi su come affrontare le varie situazioni di pericolo della nostra vita quotidiana».

Visite: 378

Condividi questo Articolo

GUARINO-ASSICURAZIONI