Area Renzi Enna, “La politica deve darsi una unica priorità, l’interesse di un territorio”

La politica deve darsi un’unica priorità e la priorità non può che essere l’interesse di un territorio dimenticato da tutti da anni e lasciato lentamente sprofondare nell’irrilevanza!
Questa è la nostra priorità e non certo le battaglie strumentali di forza all’Interno di un PD che rischia di condannarsi, almeno in Sicilia, all’ umiliazione in favore di movimenti più che politici, antipolitici e pericolosamente populisti.
Nel perseguimento di tale obiettivo politico, noi renziani della primissima ora, per convinzione e non per interesse politico, non abbiamo posto ne’ veti statutari, ne’ abbiamo mostrato insofferenze personali nei confronti di alcuno dei neo renziani!
* Anzi, abbiamo apprezzato i toni dell’On Alloro, la sua disponibilità sull’integrazione al tesseramento manifestata nell’ultimo incontro di venerdì e la condivisione della linea dettata * dall’on Faraone a costruire un clima di serenità finalizzato al perseguimento di obiettivi politici nell’interesse del territorio!
Il riferimento siciliano/romano è unico e si chiama On. Faraone ed è a lui che rinnoviamo stima e fiducia!
Quindi, nel tanto favoleggiato incontro tenutosi a Caltanissetta in presenza del sub commissario per il tesseramento, Salvo Nicosia, l’on. faraone ha invitato tutti alla compostezza, favorendo percorsi unitari all’interno dell’area renziana con il coinvolgimento di Area Dem e la parte renziana di Rifare l’Italia. Lo stesso ha dichiarato che si sarebbe fatto promotore di un incontro unitario per tracciare percorsi politici comuni e condivisi!
Ribadiamo la disponibilità di tutta l’area ennese di volere perseguire gli obiettivi politici indicati da Faraone, * non polemizzando neanche sui cavilli statutari * relativi ad alcuni di noi che decadranno comunque nel tesseramento 2017, pur di costruire un grande Partito democratico, inclusivo, aperto e che torni ad essere rifermento politico forte e credibile!
Per ciò che concerne i prossimi appuntamenti, tra cui il congresso, che tutti noi riteniamo utile si celebri per dotare il partito di organi rappresentativi locali, non si può intanto non aspettare che sia trasmessa dalla commiss nazionale l’anagrafe degli iscritti di cui tanto si è discusso per le presunte immotivate esclusioni di parenti ed affini che, invece, la commissione nazionale esclude essere avvenuta, come era ovvio che fosse, essendo ben lontani da tempi bui per la democrazia italiana!
Infine, ribadiamo il nostro sostegno a Fabio Venezia, come candidato unico dell’area Renzi, il cui impegno istituzionale e legalitario, arricchisce quest’area di un altro Sindaco di prestigio che insieme agli agli sindaci di ns riferimento, già iscritti al Pd e ad altri sindaci tdi realtà importanti che a breve ne faranno ufficialmente parte, potranno riportare il pd ennese ad assumere un ruolo forte nello scenario regionale e nazionale per rilanciare lo sviluppo del nostro territorio.
Il presente comunicato è espressione dell’area renziana ennese presente all’incontro di caltanissetta che a breve si doterà di un coordinamento che sia espressione del territorio.

Visite: 152

Condividi questo Articolo

GUARINO-ASSICURAZIONI