Arco Storico gli ennesi della Compagnia Arcieri del Castello al torneo internazionale di Todi

I quattro arcieri ennesi della Compagnia Arcieri del Castello, partecipanti al Torneo di San Fortunato, ritornano da Todi, carichi di emozioni e soddisfazioni. Al di la del risultato sportivo che ha, comunque visto la squadra ennese piazzarsi tra le migliori 15 di tutto il torneo, ciò che hanno portano a casa, è un bagaglio colmo di emozioni e soddisfazioni. Emozioni, per aver gareggiato con i migliori arcieri italiani, e soddisfazioni, per aver ricevuto il tributo di una piazza gremita da oltre 5.000 persone. Infatti, durante il corteo storico, svoltosi al termine della gara di tiro con l’arco storico, nel momento in cui lo speaker annunciava “Dalla Sicilia, in rappresentanza della città inespugnabile di Enna, la Compagnia Arcieri del Castello di Enna”, si è alzato un applauso da tutti i presenti, che ha inorgoglito i quattro arcieri ennesi. L’accoglienza dei Tudertini (abitanti di Todi) è stata sin dal primo giorno, calorosa è affettuosa, nei confronti della Compagnia ennese, raggiungendo l’apice domenica pomeriggio, durante il corteo storico, con l’applauso tributato all’ingresso dei quattro arcieri ennesi, nella Piazza del Popolo, preceduti dal labaro dell’associazione. L’appuntamento è per il prossimo anno, che vedrà impegnata la Compagnia Arcieri del Castello di Enna, in diverse gare del Campionato italiano FITAST di tiro con l’arco storico, in giro per l’Italia.

Visite: 632

Condividi questo Articolo

GUARINO-ASSICURAZIONI