Arancia Rossa IGP 2018: campagna lunga e di successo

Arancia Rossa IGP 2018: campagna lunga e di successo

“E’ stata una stagione agrumicola di successo e straordinaria quella 2017/18 per l’arancia rossa di Sicilia IGP” Esordisce così il presidente del Consorzio Giovanni Selvaggi.

Infatti, la Regina di Sicilia a tutt’oggi, e siamo quasi a fine giugno, continua a essere presente sugli scaffali con grande soddisfazione sia da parte del consumatore che la preferisce ad altri agrumi sia da parte degli addetti ai lavori che affrontano da tempo molteplici difficoltà.

Il CdA del Consorzio di Tutela Arancia Rossa di Sicilia IGP che si è riunito pochi giorni fa ha evidenziato come un percorso virtuoso, certamente non sempre agevole, ha premiato il trend positivo della campagna di quest’anno “grazie al colore rosso degli antociani, i pigmenti che, caratterizzano il nostro prezioso frutto, insieme ai suoi sessantasette sali minerali, agli amminoacidi, ai carboidrati, ai suoi 421 composti e naturalmente alla fonte naturale di vitamina C – ha sottolineato il presidente – il consumatore ha apprezzato e gustato nelle sue molteplici forme la nostra produzione”.

L’arancia rossa di Sicilia IGP, come detto, e a differenza di quanto accaduto lo scorso anno a causa della corta stagionalità, è attualmente commercializzata in Italia e all’estero con enorme successo in termini qualitativi e quantitativi mantenendo altissimi e rigidi standard richiesti dal mercato che cerca dei prodotti votati al benessere a 360°, cosa che il frutto che cresce alle pendici dell’Etna rappresenta egregiamente.

Ovviamente, alla positiva campagna agrumicola 2017/18 dell’arancia rossa di Sicilia IGP, in ordine ai volumi di prodotto venduto, che saranno resi ufficialmente noti nelle prossime settimane, dopo i report definitivi, si aggiunge un plauso alla preponderante ed efficace azione di Tutela e Vigilanza svolta dagli agenti, come stabilito nel piano dei controlli con l’ICQRF Sicilia e approvato dal MIPAAF, che per l’anno 2018 ne prevede un totale di n° 75 e che quest’anno ha visto una rigida attività da parte del Consorzio aumentando gli stessi previsti a n°99.

Visite: 232

Condividi questo Articolo

GUARINO-ASSICURAZIONI