ANCOS CONFARTIGIANATO ENNA PRESENTA IL PROGETTO “MANTENIAMO IL PASSO”

ANCOS CONFARTIGIANATO ENNA
PRESENTA IL PROGETTO “MANTENIAMO IL PASSO”

Nella giornata del 29 Maggio, gli alunni di prima media dell’Istituto scolastico Neglia – Savarese di Enna, sono stati i protagonisti della prima tappa del Progetto di Ancos Confartigianato “Manteniamo il passo” che intende prevenire l’obesità e promuovere uno stile di vita sano e attivo.

Attraverso questa iniziativa – dichiara Francesca Andolina, Presidente del Comitato Prov.le Ancos Confartigianato- vorremmo sostenere la diffusione di corretti stili di vita fra i bambini e i ragazzi, fornendo informazioni e consigli sulle abitudini alimentari più adeguate e lo sviluppo dei valori educativi dello sport e del movimento.

La giornata ha visto l’intervento della Dott.ssa Sandra Greco, esperta nutrizionista, che ha guidato i ragazzi attraverso un viaggio alla scoperta dei prodotti del territorio, delle loro proprietà nutrizionale e della loro genuinità. Sono state mostrate le fasi di preparazione di pizze, pane e dolci, grazie alla collaborazione delle imprese di Confartigianato.
Al momento didattico ha fatto seguito la degustazione da parte degli alunni dei medesimi prodotti di cui avevano osservato la preparazione.

Sento il dovere di ringraziare li dirigente dell’Istituto, ossia la Prof.ssa Adamo, per averci consentito di aprire la mente dei più piccoli affinché comprendano l’importanza di una sana alimentazione alla cui base porre i prodotti della nostra terra lavorati diligentemente dai maestri artigiani – dichiara Angela Maccarrone, Segretario prov.le di Confartigianato Enna- Un altro ringraziamento va alle imprese che si sono messe a disposizione per la realizzazione di questa giornata, ossia: Sicil Pasta, che ha fornito le farine biologiche di grani antichi siciliani utilizzate nelle preparazioni; Il Ristorante – pizzeria “La Trinacria” di Luigi Mascaro, il Panificio Sant’Antonio della famiglia Sutera e l’A.M.P.E. (Associazione maestri pasticceri Ennesi) che hanno preparato le specialità poi degustate.

Visite: 371

Condividi questo Articolo

GUARINO-ASSICURAZIONI