Ambiente; anche a Enna arriva “Green Game”

Arriva, oggi (giovedì 30) ad Enna, GREEN GAME, il Progetto Didattico dei Consorzi Nazionali per la Raccolta, il Recupero ed il Riciclo degli Imballaggi in: Alluminio (Consorzio Cial), Carta (Consorzio Comieco), Plastica (Consorzio Corepla), Vetro (Consorzio Coreve), Acciaio (Consorzio Ricrea) e Legno (Consorzio Rilegno).

Green Game sta coinvolgendo gli studenti delle classi 1^ e 2^ degli Istituti Superiori Secondari di Secondo Grado della regione Sicilia su un tema importante come la raccolta differenziata.

Dopo le edizioni svoltesi nelle Marche e in Puglia, Green Game approda negli Istituti Superiori di II Grado siciliani, coinvolgendo le classi 1^ e 2^, per stimolare i ragazzi, attraverso il gioco e la sfida, a confrontarsi sui temi del riciclo e più in generale della sostenibilità ambientale.

La gara segue il format del quiz a squadre, si avvale di tecnologie interattive e consiste nello sfidarsi rispondendo esattamente a domande multi-risposta, a tempo, che appariranno sul mega-screen. Le classi, dotate di pulsantiera wireless, risponderanno a quesiti su: Raccolta Differenziata, Educazione Ambientale e Piano Studi (preparate dai propri Docenti).

Ogni classe è una squadra, che sfiderà le classi di altre scuole.

I 6 Consorzi Nazionali operano in tutta Italia per raggiungere i risultati di riciclo fissati dalla Comunità Europea. La Sicilia, in tal senso, non solo per la popolazione, ma anche per la sua rilevanza sociale, economica e culturale, riveste un ruolo sempre maggiore tanto che i Consorzi, negli ultimi anni, hanno svolto numerose iniziative nella regione ed investito molte energie.

La scelta di sviluppare un progetto dedicato alle Scuole Superiori di secondo grado nasce dalla consapevolezza che l’età formativa compresa fra i 14 e 19 anni consente non soltanto un approccio più maturo e responsabile alle tematiche dei rifiuti ma offre anche diversi spunti di riflessione per trovare nuovi canali di comunicazione con i cittadini.

Protagonisti, oggi, gli studenti del Liceo A. Lincoln e dell’Ipsia Federico II. Ospite durante il primo appuntamento il dott. Lucio Ferrigno Responsabile della Tutela del Territorio per la Provincia Regionale di Enna.

Con Green Game gli studenti sono protagonisti di questo format anche attraverso l’interazione di web, social network, stampa e televisione.

Ogni appuntamento all’interno degli Istituti Scolastici viene ripreso dalle telecamere dello staff di Green Game, e diventerà una trasmissione televisiva che sarà trasmessa prossimamente su:

  • SKY canale nazionale 823;

  • Videomediterraneo canale 11 del d.t.

  • Mediterraneodue canale 274 del d.t.;

  • Msat Sicilia canale 605 del d.t.;

  • Mnews canale 694 del d.t.

Gli Enti che hanno concesso il Patrocinio a Green Game sono: il Ministero dell’Ambiente e della Tutela del Territorio e del Mare, la Regione Siciliana, le Province Regionali di Agrigento, Caltanissetta, Catania, Enna, Messina, Ragusa, Siracusa e la Città Metropolitana di Palermo, e i Comuni di Palermo Agrigento, Enna, Ragusa, Siracusa, Trapani e Messina – Assessorato ai Rifiuti all’Ambiente e ai Nuovi Stili di Vita.

Partner tecnico di Green Game è Pietro Vittorietti di Palermo, azienda leader nel settore della propaganda e distribuzione di libri di testo per le scuole primarie, secondarie di primo di e secondo grado e dell’editoria.

Tutte le informazioni sul sito www.greengame.it e sul profilo Facebook “Greengameitalia”.

Le Scuole interessate ad aderire al Progetto http://www.greengame.it/iscrizione.html

Cial, Comieco, Corepla, Coreve, Ricrea e Rilegno sono Consorzi nazionali, no profit, nati per volontà di legge nel 1997, facenti tutti parte di un unico sistema: il Sistema Conai, che si occupano su tutto il territorio italiano di garantire l’avvio al riciclo degli imballaggi raccolti dai Comuni italiani tramite raccolta differenziata.  In Italia, mediamente, ogni anno, si producono circa 11 milioni di tonnellate di rifiuti di imballaggio. Di questi, il sistema dei Consorzi nazionali ne recupera oltre il 78%, vale a dire: 3 imballaggi su 4.

Green Game Ufficio Stampa

Roberta Sciapichetti

greengameufficiostampa@gmail.com

333.2962183

Visite: 438

Condividi questo Articolo

GUARINO-ASSICURAZIONI