Ambiente; alla scoperta del sito di Lagostelo tra Calscibetta e Villarosa

Alla scoperta di uno dei siti più incantevoli quanto ancora poco conosciuti sul territorio provinciale. Si ci andrà il prossimo 2 febbraio in occasione di una giornata di Trekking del World Wetlands Day ed il sito che si conoscerà sarà quello di Lagostelo, a cavallo tra i territori di Calascibetta e Villarosa. L’evento è organizzato da legambiente e dal Geopark, collaborati dall’associazione Morsi d’Autore che proprio in quel territorio ha il suo centro. Il lago, estremamente interessante dal punto di vista idrogeologico, venne prosciugato durante le operazioni di bonifica antimalarica mediante lo scavo di alcuni canali e di gallerie scolmatrici. Con buona probabilità la cosiddetta bonifica nel tempo ha anche modificato le condizioni di tenuta del placcone calcarenitico che adesso va crollando ai suoi lati. La conferma arriva dalla frana di Gaspa Bastione sulla SS 290. Di certo l’area è interessata da un complesso carsico che si manifesta anche con una grande dolina, detta di “Zotta Quadara” il cui corrispondente sotterraneo è del tutto sconosciuto. Durante il trekking verrà fatta una presentazione del sito.

Visite: 911

Condividi questo Articolo

GUARINO-ASSICURAZIONI