Alternanza scuola – lavoro: la Biblioteca dell’IIS Lincoln di Enna nelle mani degli studenti

La valorizzazione della Biblioteca scolastica nelle mani degli studenti: un obiettivo che l’Istituto d’istruzione superiore A. Lincoln di Enna ha immaginato insieme alla Soprintendenza per i beni culturali di Enna. Martedì 27 marzo, presso la Biblioteca dell’IIS A. Lincoln, gli studenti del progetto di Alternanza scuola-lavoro del Liceo linguistico hanno presentato ad un pubblico numeroso e attento il libro di poesie di Filippo Minacapilli “Solchi d’inchiostro”, Maurizio Vetri editore. Un intenso dialogo con l’Autore, fatto di letture, commenti e domande originali e curiose, a partire da una visione prismatica e sensoriale che ha colpito lo stesso poeta; il quale si è confrontato con i ragazzi rispondendo punto per punto a ciascuna suggestione e approfondendo il proprio immaginario, spesso piacevolmente sorpreso dalle chiavi di lettura proposte. Erano presenti anche l’Editore e la pittrice ennese Rina Menzo, con il dipinto originale scelto per l’immagine di copertina. Un momento artistico a tutto tondo dunque, al quale gli studenti si sono preparati con impegno regalando alla poesia di Minacapilli un punto di vista fresco e inedito. Tra il pubblico anche gli studenti del Liceo scientifico P. Farinato di Enna impegnati in un analogo progetto di Alternanza, una sorta di “gemellaggio” tra giovani bibliotecari. Le tutor del progetto di Alternanza scuola-lavoro “Biblio-lavoro”- frutto della convenzione tra l’Istituto A. Lincoln e la Soprintendenza BB.CC.AA. di Enna – sono Consuelo Cantaro, docente presso il Liceo linguistico e Marcella Gianfranceschi, della Sezione beni bibliografici della Soprintendenza. Gli studenti coinvolti – Youssra Abarkan, Manuela Canalicchio, Carla Corso, Mascia D’Amico, Paolo Di Natale, Alessandra Leonardo Lo Vecchio, Marta Meli, Asia Stivala – si sono misurati con le loro capacità superando brillantemente la naturale timidezza: “Si può morire di paura ma rimanere vivi” ha sdrammatizzato la prof.ssa Cantaro concludendo i lavori.

Visite: 353

Condividi questo Articolo

GUARINO-ASSICURAZIONI