Alla scoperta di una Sicilia sconosciuta: arriva domani a Enna gruppo di studiosi in viaggio da Kamarina a Mozia

Attraversare la Sicilia percorrendo dei sentieri tracciati dai greci. Lo stanno facendo un gruppo di professionisti tra ingegneri, architetti, e archeologi che lo scorso 4 ottobre sono partiti da Kamarina in provincia di Ragusa per raggiungere il prossimo 13 novembre Mozia in provincia di Trapani per complessivi circa 600 chilometri. Il viaggio che idealmente unirà le culture greche appunto da Kamarina con quella fenicia a Mozia ha un valore ed importanza di natura archeologica come spiega l’ingegnere Pirrera originario di Enna. Il gruppo arriverà domani martedì 24 ottobre nelle zone di Enna bassa intorno alle 13 per salire a Enna lungo la via Sacra. Dopodiche incontrerà i rappresentanti dell’amministrazione comunale ed il giorno successivo riprenderà il viaggio attraverso la valle del Morello.

Visite: 517

Condividi questo Articolo

GUARINO-ASSICURAZIONI