ALLA SCOPERTA DELLA ZISA DAL CASTELLO AI CANTIERI CULTURALI: UN PERCORSO LUDICO PER ADULTI E BAMBINI A CURA DI INITINERE

ALLA SCOPERTA DELLA ZISA DAL CASTELLO AI CANTIERI CULTURALI: UN PERCORSO LUDICO PER ADULTI E BAMBINI A CURA DI INITINERE
2 maggio 2018

Le storie degli emiri e dei principi normanni protagoniste di un itinerario dedicato a uno dei luoghi più suggestivi e magici di Palermo, la Zisa, quartiere situato a ridosso del centro storico il cui nome deriva dal palazzo che si trova proprio all’interno dell’area, nel cuore della città.
L’iniziativa, prevista per domenica 6 maggio, porta la firma di Initinere di Serena Gebbia Event Planner e Giovanna Gebbia: si tratta del primo “family friendly tour” concepito per adulti e bambini che potranno scoprire le meraviglie del Castello della Zisa e dei dintorni, tra favole e leggende che conducono il visitatore dentro le mura dell’edificio, un maestoso palazzo normanno ispirato all’arte araba e attraverso quei giardini rigogliosi che, un tempo, erano parte essenziale di un eden contrassegnato da splendidi padiglioni e bacini d’acqua.
Un percorso animato da racconti a misura di bambino che coinvolgono anche i più grandi: oltre alla splendida dimora estiva del re, infatti, l’area è caratterizzata da altri luoghi di estremo interesse quali i Cantieri Culturali, dove nacquero le famose fabbriche e le officine dello Studio Ducrot nell’epoca liberty i cui capannoni, appunto, sorgevano nel quartiere Zisa.
L’itinerario, aperto a tutti senza distinzioni di età, prevede a conclusione un laboratorio creativo per i più piccoli, per offrire loro l’opportunità di conoscere la città divertendosi attraverso il gioco a partire dal Castello ma anche dai Cantieri dove si costruirono quelle opere dell’Art Nouveau che arricchirono le case della borghesia palermitana e non solo; un’attrazione irresistibile per i bambini, ai quali toccherà cimentarsi in un laboratorio organizzato ad hoc.
Una sorta di “cantiere” a cielo aperto, che prevede durante lo svolgimento anche una merenda sana e genuina, a base di pane e marmellata, per rendere perfetta una giornata densa di contenuti culturali, formativi e ludici.
Come precisano le organizzatrici, si tratta di un primo evento “family friendly” al quale seguiranno altri nell’ambito di un calendario ancora in costruzione dedicato al mondo dei piccoli – che proprio per questo motivo prevede un contributo minimo differente nei costi di adesione – e che ruota intorno al mondo delle famiglie, per dare a tutti la possibilità di scoprire la città condividendone la bellezza e il patrimonio culturale.
Iniziative ancora nella fase “work in progress” che Initinere sta realizzando nell’ottica di una città a misura di bambino, da vivere come un museo a cielo aperto dove gli spazi connotati dall’attrattività artistica possano essere scoperti attraverso il gioco e l’intrattenimento come chiavi d’accesso alla bellezza: strumenti “esperienziali” che, insieme agli adulti, consentono agli utenti kids di prendere coscienza delle immense ricchezze architettoniche, artistiche e paesaggistiche del territorio.
“Vogliamo contribuire – spiegano Serena e Giovanna – al sostegno della fascia dei più piccoli orientandoci verso tour progettati con la formula family friendly, con standard di qualità elevati sia sotto il profilo dei contenuti che dell’offerta, con particolare attenzione rivolta alla crescita allegra, creativa e divertente e sana dei bambini”.
L’appuntamento è per le 10:30 di domenica 6 maggio all’ingresso di via Paolo Gili (angolo piazza Principe di Camporeale); l’evento si concluderà alle ore 13:00 presso il Castello della Zisa.
Il costo della partecipazione, per la quale è obbligatoria la prenotazione, è di 6 euro sia per gli adulti che per i bambini; la cifra è inclusiva di guida turistica, ingressi, laboratorio e merenda.
Per informazioni e adesioni è possibile scrivere agli indirizzi info_initinere@libero.it – gebbiaserena@gmail.com oppure contattare il numero 393.6655232.
Pagina Facebook : In itinere eventi culturali.

Visite: 248

Condividi questo Articolo

GUARINO-ASSICURAZIONI