Alcamo, Natale al parco si conclude con numeri da Record

Un numero di visitatori, senza precedenti, per la seconda edizione di “Natale al parco”, la rassegna organizzata ad Alcamo dall’associazione “Laurus – Cultura ed Ambiente” e conclusasi domenica sera.

Migliaia di visitatori e tantissimi provenienti da altri centri del trapanese e del palermitano: Marsala, Balestrate, Partinico, Trapani, Camporeale, Castellammare del Golfo, Calatafimi, Terrasini ed altri.

La conclusione di “Natale al parco” è stata affidata ai cantanti Marysen e Francesco Gallina che, in duo, hanno intrattenuto e divertito le migliaia di persone presenti. Da segnalare anche il grande successo ottenuto dalla discesa acrobatica della Befana e dai re Magi a cavallo.

Ma “Natale al Parco” ha avuto anche momenti intensi di solidarietà e di riflessione. E’ stata infatti ospitata l’associazione “Insieme per….” gruppo palermitano che si occupa di malattie oncologiche, dell’assistenza e della dignità di chi è affetto da malattie tumorali.

Poi anche un magnifico video, realizzato dal comitato anti-razziale “Non basta un minuto di silenzio” di Alcamo, che ha mostrato il presepe laico esposto nel periodo natalizio, al collegio dei Gesuiti e misteriosamente sparito, nella notte del 2 gennaio.

Inoltre i soci della “Laurus – Cultura e Ambiente” hanno pubblicamente lanciato un appello, raccogliendo l’invito dell’associazione castellammarese ” Genitori di Buona Volontà”, per la raccolta di fondi necessari a Giacomo, un ragazzo colpito da una gravissima e rara malattia. Il giovane, a brevissimo, partirà per la Spagna dove sarà sottoposto ad un delicato intervento chirurgico che gli salverebbe la vita.

Visite: 230

Condividi questo Articolo

GUARINO-ASSICURAZIONI