Alcamo; al via il progetto Alcamo Cuore del Golfo”

Numerosi studiosi e professionisti hanno collaborato alla realizzazione del materiale informativo e tecnologico di “Alcamo – Cuore del Golfo”, il progetto innovativo, unico nella sua vastità e particolarità, realizzato dall’associazione “Laurus – Cultura e Ambiente” grazie a due finanziamenti del “Gal Golfo di Castellammare”.

Una squadra altamente specializzata e composta dagli studiosi Ignazio Messana, Baldo Carollo e Antonino Impastato; dalla AKDM Communication e Design; dai fotografi Enzo Adragna, Riccardo Angelini, Francesco Alamia e Toti Cinque; dal gruppo “Avio Club” di Salemi; dalla ZEPstudio di Milano e dall’associazione “Laurus” guidata dal presidente Gianni Gervasi.

Per combattere il turismo mordi e fuggi – ha detto proprio Gervasi – bisogna riuscire a mettere in rete associazioni (culturali e ambientaliste), imprese e istituzioni. Proprio questo punta Alcamo Cuore del Golfo, un’iniziativa che ha pochissimi eguali, forse nessuno, anche a livello nazionale”.

Il progetto, sul quale la “Laurus – Cultura e Ambiente onlus” lavora da parecchio, sarà presentato lunedì 16 novembre, alle ore 9.30, al centro congressi “Marconi” di corso 6 Aprile ad Alcamo. Nel corso dei lavori sarà presentato e proiettato lo splendido video-documentario realizzato da “ZepStudio” di Milano.

Tre gli itinerari di “Alcamo – Cuore del Golfo”: il bosco di Calatubo e le dune di Alcamo Marina; la riserva naturale di monte Bonifato; la visita al centro storico di Alcamo.

L’intero progetto è reso funzionale e multimediale dalla tecnologia QR code che può essere sfruttata da tutti i possessori di smartphone e tablet. In questo modo si potranno avere rapidamente informazioni sul territorio, le sue bellezze architettoniche, le sue prelibatezze gastronomiche e i suoi posti-letto, ma anche prenotare ristoranti, alberghi e persino vassoi di dolci siciliani.

Visite: 447

Condividi questo Articolo

GUARINO-ASSICURAZIONI