Alcamo al via i laboratori di educazione ambientale

Tutto pronto, al parco suburbano “San Francesco” di Alcamo, per i laboratori di educazione ambientale, un’iniziativa che già, lo scorso anno, ha riscosso consensi e partecipazione.

L’associazione “Laurus – Cultura e Ambiente” ha pensato di allargare anche gli orizzonti di tali attività inserendo, ad esempio, anche la musica con lezioni di chitarra ed altri strumenti. Il tutto al mattino dalle 8,30 fino alle 12,30, ovviamente in collaborazione con gli istituti scolastici del territorio.

I ragazzi delle scuole primarie e secondarie (nei giorni di lunedì, martedì, mercoledì, giovedì, venerdì e sabato) potranno diventare protagonisti dei laboratori occupandosi di attività sensoriali, di musica, di poesia e recitazione, di piante aromatiche.

Ma l’impegno dell’associazione onlus “Laurus – Cultura e Ambiente”, presieduta da Gianni Gervasi, prevede anche altri interessanti laboratori: “Al ristorante della natura”, “Fammi sognare, gioco dell’affidamento”, “Incontri con i miti di Zeus e Apollo”, “Anch’io ho un nome, l’albero amico” e “Impariamo a fare un erbario”.

Ogni incontro durerà 4 ore e i partecipanti saranno guidati sia da volontari che da docenti specializzati.

L’offerta formativa della “Laurus” è davvero vasta e prevede anche i laboratori di archeologia per bambini e ragazzi: il lunedì per i più piccoli, gli altri giorni per i più grandi.

Il parco suburbano “San Francesco”, gestito dalla “Laurus”, sorge in un luogo incantevole, al di sotto di piazza Bagolino ad Alcamo, su 12.000 metri quadri, ed oltre ad una serie infinita di piante, offre anche tutti i servizi: a cominciare dall’accesso per i disabili, bagni pubblici, un punto ristoro con tavoli e sedie, computers e copertura wi-fi dell’intera area.

Visite: 338

Condividi questo Articolo

GUARINO-ASSICURAZIONI