Al via il “Tango Fest Palermo”, domani la serata pre-festival Allo Spasimo le Milongas con tangueri da 40 paesi di tutto il mondo

Al via il “Tango Fest Palermo”, domani la serata pre-festival
Allo Spasimo le Milongas con tangueri da 40 paesi di tutto il mondo
Fiore all’occhiellovenerdì sera la prima internazionale di “Cammino, Ascolto, Tango”

Milongas, lezioni e workshop. Tangueri di tutto il mondo a Palermo per la terza edizione del “Tango Fest”, in programma dal 26 al 29 luglio tra lo scenario del complesso monumentale di Santa Maria dello Spasimo e l’Hotel San Paolo Palace, per ballare fino all’alba.Domani la serata pre-festival alle 21,alle “Terrazze Martini” del mercato Excelsior di via Cavour.

Organizzato da Cialoma Eventi e patrocinato da Confartigianato Turismo e Spettacolo, il Tango Fest ogni anno richiama tangueri ed appassionati da tutto il mondo. Le iscrizioni, aperte già lo scorso mese, sono arrivate a pioggia da 40 paesi tra Europa, Stati Uniti, America del sud, Africa e Australia, e si contano già circa 500 partecipanti al giorno.

Protagonisti, nelle quattro giornate, tre coppie di ballerini di fama mondiale: gli argentini Octavio Fernandez e Soledad Larretapia, i croati Maja Petrovic e Marko Miljevic e la coppia Italo-Francese composta da Gianpiero Galdi e Maria Filali. Proprio ai maestri stranieri sono affidati i workshop, durante le ore pomeridiane. Ad ogni serata danzante, inoltre, durante le Milongas, si esibiranno in veri e propri show per conquistare il cuore di tutti i ballerini.

TangoFest Palermo nasce dall’idea di riproporre un format, realizzato da circa 15 anni nelle più importanti capitali e città d’Europa. Un vero raduno per appassionati del genere “Tangueri”, catalizzati nel parteciparvi per incontrare e ballare con danzatori di tango argentino provenienti da ogni parte del mondo e ancora, per goderne e visitare la città in cui si svolge questa manifestazione.

La direzione artistica dell’evento anche quest’anno è affidata alla ballerina palermitana di tango argentino, Marianna Cangialosi e a Davide Morici, presidente di Cialoma Eventi.

Fiore all’occhiello del festival, è lo spettacolo di tango argentino in calendario per venerdì sera, alle ore 21, allo Spasimo, “Cammino – Ascolto – Tango”. Prima internazionale della compagnia “Tangere” diretta dal maestro e ballerino Gianpiero Galdi, con la partecipazione della ballerina parigina di fama mondiale, Maria Filali.
Quindici i ballerini, tra cui anchePiotr Roemer, Ewa Wojtkiewicz, Lorena Tarantino, Vincenzo Bisogno, Domenico Benvenuto eRachele Morelli.
Previsto anche l’intervento straordinario di altre coppie di ballerini italiani e stranieri.
Lo spettacolo sarà accompagnato dal “Trio MalaJunta de Los Pebetes”, conRoberto De Prisco al pianoforte, Luca De Prisco alla fisarmonica, Mariacarmela Li Pizzi al violino e la splendida voce di Antonella Marletta.
L’esibizione sarà aperta alla città. Il ticket ha un costo di 10 euro. Per info, inviare una mail all’indirizzo di posta elettronica cialoma.eventi@gmail.com. Oppure telefonare al numero 335.7714265.
Per gli accrediti stampa, invece, scrivere a fernandezcarla900@gmail.com

Al Tango Fest Palermo, non mancheranno neppure piccole curiosità. Sarà presente, ad esempio, Lorenzo Dini, massaggiatore professionista, in arrivo da Firenze,per dare sollievo ai piedi stanchi e provati dalle intere notti trascorse a danzare.

L’evento verrà inaugurato con un’anteprima mercoledì 25 luglio alle “Terrazze Martini” del mercato Excelsior di via Cavour a Palermo, alle 21. Un appuntamento per scaldare le “scarpette” sulle selezioni musicali del Tdj Claudio Salemme.

“Il TangoFest Palermo, alla sua terza edizione, è ormai entrato nel circuito degli eventi di Tango Argentino più rinomati su scala internazionale – dice la direttrice artistica Marianna Cangialosi –. Quest’anno, ricevendo per la prima volta il patrocinio dell’ambasciata Argentina in Italia, abbiamo ottenuto un ulteriore riconoscimento di stima e autorevolezza. Siamo grati all’ambasciata per aver sposato il nostro desiderio di unire anche solo simbolicamente la città di Palermo al quartiere ‘Palermo’ di Buenos Aires.”

IL TangoFest è inserito nel calendario degli eventi organizzati in occasione di Palermo Capitale della cultura 2018. “Il grande successo delle prime due edizioni del Tango Fest sono il segreto del nuovo e immancabile terzo appuntamento – dice Davide Morici, presidente di Cialoma Eventi e della categoria Turismo e Spettacolo di Confartigianato –. Da mesi lavoriamo senza sosta per portare a Palermo tangueri da tutto il mondo. Ed è anche per questo che il patrocinio della mia categoria assume un’importanza ancora più rilevante. Motivo di orgoglio, lo spettacolo in programma venerdì sera. Il nostro complesso monumentale dello Spasimo è stato scelto come scenario della prima interazionale ‘Cammino-Ascolto-Tango’dalla compagnia Tangere. Allo Spasimo registreranno il loro video che girerà poi tutto il mondo. Con il nostro Tango Fest, contribuiremo ancora una volta a far volare in alto il nome e le bellezze della nostra città”.

Visite: 338

Condividi questo Articolo

GUARINO-ASSICURAZIONI