AIPOSS INCONTRA LA PUGLIA Si è concluso positivamente l’incontro del 27 Ottobre su Palermo della Associazione A.I.P.O.S.S.

AIPOSS INCONTRA LA PUGLIA
Si è concluso positivamente l’incontro del 27 Ottobre su Palermo della Associazione A.I.P.O.S.S.
Dichiara la Presidente Laura Mantione e a nome di tutti i soci – Avevamo da tempo preso in considerazione le problematiche di questa figura professionale. Ad oggi l ‘ O.S.S. resta una figura poco compresa. La malinconia di una Regione che sta cercando di uscire dal degrado perché è stata strappata la dignità del lavoro di migliaia di giovani che lasciano la nostra Sicilia per emigrare al Nord ci ha spinti a dare forza a questa categoria. E’ una ingiustizia sociale verso i nostri figli, verso le madri e padri che devono sacrificarsi per un lavoro, vittime di sfruttamento o disperati per un lavoro che non c’è. L’italia è un ascensore bloccato dove la dote familiare è un successo per tutti i giovani che lasciano la propria terra, i propri affetti, la Sicilia. La nostra Regione la guardiamo come una terra che deve risollevarsi e per questo A.I.P.O.S.S. si è sempre preposta l’unione degli O.S.S. e il risalto di questa figura professionale che oggi riteniamo indispensabile e tale da essere la figura del futuro. Abbiamo puntato su Palermo perché abbiamo ritenuto opportuno incontrare gli O.S.S. della capitale. Si è unita con gran gioia una delegazione O.S.S. della Regione PUGLIA. Durante l’incontro si sono messe in evidenza le carenze e le problematiche che investono la professione. Appoggiamo gli infermieri e come Associazione di categoria siamo aperti al sociale e alle problematiche socio-sanitarie del territorio.
La formazione degli O.S.S è e sarà sempre una formazione non omogenea se le cose non cambieranno. Chi studia al Sud impara cose diverse dal Nord. Su tutto il territorio Nazionale ci siamo accorti che si è formata come una sorta di leggenda e di miti riguardanti la figura sulle responsabilità e sulle reali competenze della stessa, infatti, se pensiamo all’ utilizzo della figura le cose cambiano dal pubblico al privato.
Abbiamo sposato le nostre iniziative prefissando degli obiettivi che man mano svilupperemo lavorando con il welfare . Conclude la Presidente – Ogni piccolo seme se ben piantato e ben coltivato con lealtà e trasparenza, produce sempre i suoi frutti. Ringrazio la delegazione della Puglia che si sta dedicando a creare una nuova rete con A.I.P.O.S.S. PUGLIA.

Visite: 219

Condividi questo Articolo

GUARINO-ASSICURAZIONI