Aidone, apre i battenti la palestra Wodbox

La forma fisica è considerata da tempo immemore come chiave per una vita salutare e una mente serena. E chi può dire di non aver mai pensato a dare una svolta alla propria vita sedentaria “iniziando da lunedì”? In una società che conferisce sempre più importanza alla salute ed alla cura del corpo, anche Aidone dice la sua. Grazie all’iniziativa e alla passione di Francesco Menta, giovane sportivo aidonese, laureato in Scienze motorie, apre Wodbox Aidone, associazione sportiva che sposa alla perfezione professionalità e modernità. La palestra (?) apre i battenti all’insegna del rispetto della nuova norma di legge ( nr 29 del 29/12/2014 ndr), che prevede uno specialista in Scienze Motorie alla guida di ogni associazione sportiva a garanzia della sicurezza degli abbonati. Ad affiancare Menta in questa attività, un professionista più che noto nell’ambiente del fitness di zona: Ivan lo Tennero, già direttore di un’attività ben avviata nella vicina Piazza Armerina. Porta con se l’esperienza e l’energia per attivare i corsi più in voga del momento, dal Crosstraining, al Cardiofitness, allo Spinbike. Non saranno esclusi i più piccoli, infatti sono previsti corsi di Karate e Ginnastica artistica. La  specializzazione di Menta in chinesiologia (scienza che studia il movimento umano) gli permette invece di offrire ai clienti più avanti con l’età corsi di Ginnastica dolce e Ginnastica posturale.
In un momento così difficile per le piccole attività commerciali aidonesi, questa iniziativa giunge come un respiro di sollievo. Lo stesso Menta dichiara:” Dopo aver conseguito la laurea ho sempre cercato di impegnarmi nel locale. Io lavoro già ad Enna, ma la volontà di mettermi in gioco ad Aidone, che è il paese dove vivo e al quale sono legato, mi ha spinto a impegnarmi in questa attività . Ho quindi deciso di scommettere su me stesso e sugli Aidonesi, e spero sinceramente di vincerla questa scommessa”.

Visite: 2516

Condividi questo Articolo

GUARINO-ASSICURAZIONI