Agroalimentare al Centro Morsi d’Autore un corso per assaggiatori di Olio

Un corso per assggiatori di Olio. Lo organizza l’Associazione Culturale Onlus Morsi d’Autore presieduta da Carmelinda Pane e che si trova in contrada Gaspa Lago in territorio tra Calascibetta e Villarosa
Questo il programma completo del corso

Sabato 14 Aprile
15.00 Registrazione partecipanti
Saluto inaugurale della Presidenza Morsi D’Autore e introduzione al corso.
15.30 Presentazione del corso e sue finalità
G. Pennino
16,00 L’analisi sensoriale e l’assaggio: psicologia e fisiologia.
G. Pennino
17,00 Che cos’è l’assaggio: la tecnica di base. Definizione e riconoscimento degli attributi sensoriali in oli vergini d’oliva. Pregi e difetti degli oli vergini di oliva.
G. Pennino
18.00 Il difetto di riscaldo: origine e caratterizzazione chimica del difetto. Istruzioni sullo svolgimento delle prove di riallineamento.
G. Pennino
18,15- 19:30
Prima prova di riallineamento dello stimolo di riscaldo.
G. Pennino

Domenica 15 Aprile
09,00 Seconda prova di riallineamento dello stimolo di riscaldo.
F. Caruso – G. Citta’
10,30 La norma COI/T.20/Doc. n. 4 e n.15 – Vocabolario generale e specifico. Reg.CE 2568/91, Reg.CE 796/02 e Reg. CE 640/2008.
PENNINO
12,00-13:30 Analisi Sensoriale di oli provenienti da diverse località italiane (1a prova)
PENNINO
13,30 PAUSA PRANZO
15.00 Terza prova di riallineamento dello stimolo di riscaldo.
F. Caruso – G. Citta’
16.00 I sistemi di estrazione e loro influenza sulle caratteristiche organolettiche dell’olio d’oliva.
PENNINO
17.30 Quarta prova di riallineamento dello stimolo di riscaldo.
F. Caruso – G. Citta’
18,00 Il difetto di avvinato: origine e caratterizzazione chimica del difetto.
18.15- 19:30 Prima prova di riallineamento dello stimolo di avvinato.
F. Caruso – G. Citta’

Sabato 21 Aprile
09.00 Seconda prova di riallineamento dello stimolo di avvinato.
F. Caruso – G. Citta’
10.30 La chimica dell’olio di oliva: classificazione commerciale e determinazioni analitiche. Principali metodiche per il contrasto delle frodi.
V. Bivona
12.00- 13:30 Terza prova di riallineamento dello stimolo di avvinato.
F. Caruso – G. Citta’
13.30 PAUSA PRANZO
15.00 Panorama olivicolo mondiale. Le principali cultivar italiane e siciliane. Nuove aree di produzione e nuovi mercati.
G. Pennino
16.30 Analisi Sensoriale di oli provenienti da diverse località italiane (2a prova).
G. Pennino
18.00- 19:00 Quarta prova di riallineamento dello stimolo di avvinato.
F. Caruso – G. Citta’

Domenica 22 Aprile

09.00 Il difetto di rancido: origine e caratterizzazione chimica del difetto.
09.15 Prima prova di riallineamento dello stimolo di rancido.
F. Caruso – G. Citta’
10,00 Il ruolo dell’ ICQRF. L’etichettatura dell’olio.
E. Puglisi Allegra
12.00-13:30 Seconda prova di riallineamento dello stimolo di rancido.
F. Caruso – G. Citta’
13.30 PAUSA PRANZO
15.00 Terza prova di riallineamento dello stimolo di rancido.
F. Caruso – G. Citta’
16.30 Analisi Sensoriale di oli provenienti dalla Sicilia Orientale (3a prova).
E. Vitello
17.30 Tecniche colturali: dall’olivicoltura tradizionale al super-intensivo. Influenza sulle caratteristiche organolettiche dell’olio d’oliva.
E. Vitello

18.30-19:30 Quarta prova di riallineamento dello stimolo di rancido.
F. Caruso – G. Citta’
Sabato 5 maggio

09.00 Prima prova di riallineamento dello stimolo di amaro.
F. Caruso – G. Citta’
10.30 Valorizzazione e commercializzazione degli oli e ricerca di mercato.
E. Vitello
12.00-13:30 Analisi sensoriale di oli provenienti dalla Sicilia Occidentale (4a prova).
E. Vitello
13.30 PAUSA PRANZO
15.00 Seconda prova di riallineamento dello stimolo di amaro.
F. Caruso – G. Citta’
15.30 Cenni sul consiglio Oleicolo Internazionale (COI), le funzioni e le attività principali. Enti e associazioni del settore oleario. Le principali manifestazioni promozionali del settore. I concorsi oleari nazionali e internazionali per la valorizzazione del prodotto.
G. Pennino
16.30 Terza prova di riallineamento dello stimolo di amaro.
F. Caruso – G. Citta’
17.30- 19:00Quarta prova di riallineamento dello stimolo di amaro.
F. Caruso – G. Citta’

Domenica 6 maggio

9.00 I criteri di qualità degli oli vergini d’oliva: la norma commerciale per gli oli vergini d’oliva.
Norma COI/T20/Doc.n.22. Sistemi di qualità nel settore dell’olio d’oliva. Metodo per la valutazione organolettica degli oli DOP.
G. Pennino
10.30-13:00 Prova triangolare e test di sensibilità sui principali attributi sensoriali. Valutazione finale.
G. Pennino – E. Vitello – RAPPRESENTANTE ASSOC. MORSI D’AUTORE

13.00 Conclusione del corso e consegna degli attestati.

Segreteria e sede del corso
Ass. Culturale Morsi D’autore
sede Centro Ludico Ricreativo
C/da Gaspa Lago Villarosa/Calascibetta
Per INFO
tel/fax 0935568172 – cell: 3283017202
info@morsidautore.sicilia.it

Visite: 406

Condividi questo Articolo

GUARINO-ASSICURAZIONI