Agrinsieme su crisi settore agricolo siciliano

La situazione è insostenibile, il peso delle scelte politiche europee viene scaricato sugli agricoltori siciliani. Chiediamo al Ministro delle politiche agricole alimentari e forestali Maurizio Martina e al Presidente del Consiglio dei ministri Matteo Renzi di portare in Europa la voce di un settore produttivo che chiede a gran voce equità: le regole devono essere uguali per tutti, l’importazione di prodotti realizzati con disparità di costo di produzione e qualità di prodotti fitosanitari è in netto contrasto con l’idea di solidarietà e sostenibilità abbinabile alla sostenibilità della nostra agricoltura”. Lo dichiara Rosa Giovanna Castagna, coordinatrice regionale di Agrinsieme Sicilia, intervenuta oggi a Catania (Centro “Le Ciminiere”) nel corso dei lavori della conferenza programmatica del comparto agricolo siciliano. Ai lavori sono intervenuti, tra gli altri, Dino Scanavino, Portavoce nazionale Agrinsieme, Giuseppe Castiglione, Sottosegretario al Ministero delle politiche agricole alimentari e forestali, Deputati e Sindaci.

Visite: 385

Condividi questo Articolo

GUARINO-ASSICURAZIONI