Agrigento, furto presso l’Area Industriale

Area industriale di Agrigento, furti in due aziende: rubato camion con gru e un carico di 4 tonnellate di rame

Sabato pomeriggio sopralluogo del commissario Irsap, Mariagrazia Brandara, insieme all’assessore Mariella Lo Bello nelle aziende derubate

“Sinergia comune di intervento con Prefettura, Irsap e forze dell’Ordine”

AGRIGENTO. E’ allarme furti nell’area industriale di Agrigento. “Da mesi registriamo continuamente episodi di furti ai danni delle aziende insediate, da parte di imprenditori che temono per le loro aziende, e i loro dipendenti – dice il commissario straordinario Irsap Sicilia, Maria Grazia Brandara – è una situazione insostenibile che mette a serio rischio l’incolumità del personale e la sicurezza dell’area industriale, un tessuto produttivo vitale per l’intero comprensorio. E’ nostro interesse e intenzione garantire la sicurezza delle aziende che ricadono sull’area. Per tale ragione l’Irsap si attiverà per fronteggiare questa situazione non senza l’intervento sinergico del Prefetto e delle forze dell’Ordine,– e ha annunciato – già sabato nel primo pomeriggio faremo un sopralluogo insieme all’assessore alle attività produttive Mariella Lo Bello sul posto per incontrare gli imprenditori colpiti”.

Ad essere colpite stavolta due aziende. I malviventi, in tre durante la notte incappucciati sono riusciti a entrare nell’azienda di smaltimento e trattamento rifiuti del gruppo Seap di Sergio Vella (l’azienda esiste da 28 anni e ha in organico 73 dipendenti) e vi hanno trascorso all’interno cinque ore, aggirandosi indisturbati nel parco mezzi del piazzale dove erano parcheggiati una cinquantina di mezzi – come rilevano le immagini della video sorveglianza al momento a disposizione dei carabinieri di Favara e Aragona, che sono intervenuti sul posto dopo essere stati
Avvisati dal titolare – , e dopo avere caricato taniche di carburante hanno rubato un furgone con gru del valore di 47 mila euro e una Fiat Punto e si sono spostati trecento metri avanti in un’altra azienda da cui hanno prelevato 4 tonnellate di materiale in rame. Si tratta del terzo furto a carico del gruppo Seap, negli ultimi anni: nella stessa area già lo scorso 8 gennaio si era verificato un altro furto di ferro, alluminio e rame ai danni di un’altra azienda.

Visite: 267

Condividi questo Articolo

GUARINO-ASSICURAZIONI