Afghanistan; addestramento a favore dell’Afghanistan National Civil Order Police

Herat, 23 settembre 2015: Dal 19 al 22 settembre 2015, all’interno di Camp Arena, il personale del Police Advisor Team(PAT) Carabinieri di TAAC-W di Herat – composto dai Carabinieri del 1° Reggimento Paracadutisti “Tuscania”, del 7° Reggimento “Trentino-Alto Adige” e del 13° Reggimento “Friuli-Venezia Giulia”, ha tenuto un corso di Close Quarter Battle a favore di Sottufficiali ed Istruttori effettivi allo SWAT Team della 7a Brigata dell’Afghan National Civil Order Police (ANCOP) di stanza ad Herat.

Il corso si prefiggeva di affinare – con personale in possesso di un buon addestramento di base – le capacità di Urban Close Quarter Battle, le tecniche di irruzione all’interno di abitazioni e la neutralizzazione di eventuali elementi ostili, con lezioni teoriche presso l’aula del Training Center di Camp Arena e molto addestramento pratico sul terreno in un’area della base.

Grande soddisfazione per la proficua attività addestrativa svolta è stata espressa sia dagli operatori afgani, sia per i colleghi del 1° Reggimento CC Paracadutisti “Tuscania” che hanno condotto l’addestramento e operato in un team unico nel corso dell’irruzione finale assieme alla controparte. Per i militari dell’ANCOP, è stato un importante momento addestrativo che ha consentito loro di implementare coesione e capacità operative nelle future operazioni di polizia congiunte con le altre ANDSF e di apprendere nozioni da trasmettere, nel prossimo futuro, ai loro colleghi afgani.

All’esercitazione finale ha assistito anche il Gen. B. Mauro D’UBALDI, Comandante di TAAC-W, accompagnato da alcuni ufficiali del suo staff e dal PAT Senior Advisor, Ten. Col. CC Nicola BIANCHI.

Visite: 295

Condividi questo Articolo

GUARINO-ASSICURAZIONI