ACQUAMARA, PRESENTAZIONE DEL ROMANZO DI PIETRO ESPOSTO SULLA BIODIVERSITA’ E LE TRADIZIONI DI SICILIA.

ACQUAMARA, PRESENTAZIONE DEL ROMANZO DI PIETRO ESPOSTO SULLA BIODIVERSITA’ E LE TRADIZIONI DI SICILIA.

Il prossimo 22 giugno a SanLorenzo Mercato sarà presentato “Acquamara”: romanzo di esordio del giovane scrittore siciliano Pietro Esposto (editore: Prova d’Autore). Un volume che ha già riscosso l’apprezzamento della critica e del pubblico, e che mette in scena la biodiversità alimentare e culturale, non tralasciando gli aspetti legati alle pagine “nere” della Sicilia degli anni ’60.

*****

Palermo, 19 giugno 2018 – La presentazione di un romanzo “tipicamente siciliano” ma anche uno show cooking letterario che mette in scena la biodiversità alimentare dell’Isola. E’ l’evento che si terrà a Palermo il prossimo 22 giugno (a partire dalle ore 18) a Sanlorenzo Mercato. Un incontro culturale ma anche gastronomico per presentare al pubblico Acquamara, romanzo di esordio dello scrittore siciliano, trapiantato a Milano, Pietro Esposto.
Acquamara è un romanzo di mafia decisamente fuori dagli schemi, acuto ed ironico allo stesso tempo, che abbraccia numerosi aspetti delle antiche tradizioni dell’Isola. Il romanzo mette in scena l’universo siciliano degli anni ’60 in cui convivono criminalità, politica e mala gestione, il tutto accompagnato e arricchito dagli usi, costumi, colori e dai profumi tipici della Sicilia di una volta. Un libro che coinvolge il lettore fin dalle prime pagine e che ha ricevuto numerosi apprezzamenti da parte della critica.
All’evento di presentazione, organizzato da Francesca Cerami, direttore generale di IDIMED, prenderanno parte Girolamo Lo Verso professore di psicoterapia all’Università di Palermo, Francesco Sottile della fondazione Biodiversità di Slow Food International, Domenica Perrone dell’Accademia Studi Danteschi e Mario Grasso, scrittore e direttore editoriale di Prova d’Autore. Il dibattito sarà moderato da Manuela Iacona.
Un romanzo, quindi, che parla di “sentire siciliano”, di stile di vita, di “tempi lontani” e di tradizione mediterranea: concetti che conquisteranno la scena nello show cooking condotto da Antonella Di Garbo dell’agriturismo Bergi, insieme ai salumi dell’Antica Macelleria Canzone, il tutto accompagnato dalle note in musica dei Malarazza 100% Terrone. ““Questo evento – commenta Francesca Cerami – mette insieme tanti mondi che rappresentano il modello di sviluppo creato e promosso da Idimed: il valore di riscatto che la Dieta Mediterranea può significare nei confronti del sentire mafioso e quindi l’affermazione della cultura della legalità e dello sviluppo sostenibile e integrato. Una opportunità concreta per chi non vuole arrendersi e si impegna ogni giorno a stringere alleanze per scrivere una pagina nuova per la nostra Sicilia”.

Visite: 250

Condividi questo Articolo

GUARINO-ASSICURAZIONI