Calcio Recupero Promozione, il Troina batte l’Atletico Pedara

Ancora una vittoria casalinga per il Troina che oggi nella gara di recupero ha battuto il per 2-1 l’Atletico Pedara. Con questa vittoria i rossoblù salgono al secondo posto nella classifica del Girone C del campionato di Promozione

 

TROINA 2

ATLETICO PEDARA 1

TROINA: Cantale, Russo, Cantagallo, Picone, Scalia, Plumari, Messina G. (87’ Intili), Messina A., Destro, Biondi, Giamblanco (91’ Romano). All. Pagana.

ATLETICO PEDARA: Strano, Massimino (79’ Brischetto), Ponzo, Borzì, Bisicchia, Percipalle, Lizio, De Carlo, Tola (68’ Moschetto), Manca (44’ Cassone), Crispino. All. Moschetto.

ARBITRO: Matarazzo di Siracusa.

RETI: 8’ Tola, 16’ Messina A. (rig.), 70’ Messina G..

AMMONITI: Picone, Tola, Crispino, Massimino, Cantale, Ponzo.

ESPULSI: 73’ Destro (fallo di reazione), 76’ Cantagallo (fallo da ultimo uomo).

TROINA.  Nel settimo turno di recupero del girone di andata il Troina getta il cuore oltre l’ostacolo superando con un sofferto 2-1 L’Atletico Pedara.

Da sottolinare il fatto che il Troina ha dovuto giocare la gara senza il supporto dei propri sostenitori per via della mancanza del certificato di agibilità per il proprio terreno di gioco.

Con questa vittoria i rossoblù raggiungono proprio i catanesi al terzo posto e adesso si portano a meno tre punti dalla vetta della classifica occupata al momento dal Trecastagni. Gara che si accende nella parte finale con il Troina che subito dopo il vantaggio deve giocare buona parte del secondo tempo chiusa in difesa in inferiorità numerica per via delle espulsioni di due punti cardine della gara. Protagonisti dell’incontro i due baby Messina G. e Cantale coni il primo che segna la rete decisiva mentre il secondo para il rigore dell’ipotetico 2-2.

In avvio subito L’Atletico Pedara passa in vantaggio con un siluro dalla distanza di Tola che sorprende Cantale. Il Troina non ci sta e al quarto d’ora Messina G. lanciato a rete viene atterrato in area di rigore da Percipalle. Il conseguente rigore è trasformato da Messina A..

L’Atletico Pedara risponde al 25’ con una bella azione corale finalizzata da De Carlo il cui tiro finisce alto di poco. Sul finire della prima frazione di gioco Destro approfitta di un’incomprensione tra Strano e Percipalle mandando fuori a porta sguarnita.

Al 70’ il Troina passa in vantaggio: la punizione dal limite di Cantagallo è deviata dalla barriera con la palla che finisce sui piedi di Messina G. il quale da pochi passi trafigge l’incolpevole Strano. Qualche minuto più tardi la squadra di mister Moschetto potrebbe giungere al pareggio per un rigore concesso dal direttore di gara per una trattenuta di Cantagallo su Percipalle sugli sviluppi di un corner con conseguente e dubbia espulsione del primo. Cantale è bravo a respingere il penalty battuto da Cassone.

Alessandro Urso

Visite: 691

Condividi questo Articolo

GUARINO-ASSICURAZIONI