25 novembre: ai Portali stand FIALS contro la violenza di genere Un’iniziativa a beneficio di tutti, per una cultura del rispetto

25 novembre: ai Portali stand FIALS contro la violenza di genere

Un’iniziativa a beneficio di tutti, per una cultura del rispetto

Informazione, sensibilizzazione, interazione con la società: sono questi tra i concetti che costituiscono il dna della FIALS, che con le numerose iniziative brandizzate “I colori della mente”, curate dalla Coordinatrice Pari Opportunità FIALS – Informazione Donna, Enza Mirulla, mira a porre all’attenzione quei temi fondanti di un’azione globale che punti al progresso ed alla valorizzazione degli individui sotto ogni aspetto, peculiarità, diversità che si fa fonte di ricchezza. In questo senso, ecco sabato 25 novembre, giornata internazionale per l’eliminazione della violenza contro le donne indetta dall’ONU, l’iniziativa della Federazione Autonomie Locali e Sanità che, con uno stand nel parco commerciale “I Portali” di San Giovanni La Punta, svolgerà attività informative, di sensibilizzazione e formative. Sono infatti previsti anche momenti dedicati all’apprendimento dei rudimenti di difesa personale curati dall’esperto di arti marziali ed autodifesa m° Valerio Arena. «Vogliamo fortemente promuovere la cultura del rispetto – ha affermato il Segretario Provinciale FIALS Agata Consoli – il 25 novembre è un’ottima occasione per sottolineare come la violenza di genere non abbia sesso, luogo, età. Come esista sul luogo di lavoro, a casa, ovunque. E come non sia solo fisica, ma anche, se non soprattutto, psicologica».
Un’azione a 360° quella della FIALS, che punta quindi a prevenire la violenza, lavorando sul piano culturale e psicologico, ma senza trascurare quelle indispensabili nozioni pratiche, utili a difendere la propria integrità fisica.
A disposizione di tutti per l’intera giornata, durante l’orario di apertura del parco commerciale, lo stand FIALS è coordinato dal Segretario Organizzativo Giuseppe D’Angelo: per un sindacato che da sempre vuole andare “oltre il sindacato”, non poteva FIALS non far sentire la propria voce in questa giornata, rimarcando come la cultura contro la violenza, alle donne e non solo, possa partire anche dagli uomini, che sovente di violenza non sono solo artefici, ma anche vittime.
Previsto per le 17.30, sempre del 25 novembre, presso lo stand FIALS un incontro con la stampa ed i media, a cui parteciperanno il Segretario Provinciale Agata Consoli ed i dirigenti FIALS.

Visite: 58

Condividi questo Articolo

GUARINO-ASSICURAZIONI