Avis Enna, rinnovate le cariche sociali

AVIS Enna: rinnovate le cariche associative per il quadriennio 2017-2020

Enna- Ieri , lunedì 27 febbraio, presso la Sala Cerere di Enna , si è svolta l’assemblea ordinaria annuale degli associati, che ha visto l’approvazione del bilancio consuntivo 2016, l’esposizione del bilancio di previsione 2017, la lettura del verbale della commissione verifica poteri e la relazione dell’attività del consiglio direttivo. Nella stessa occasione è avvenuto, per acclamazione , il rinnovo delle cariche associative dell’associazione.

La squadra che guiderà l’ associazione di volontariato, per i prossimi quattro anni, vedrà al consiglio direttivo : Giulia Buono, Veronica Arena, Fabio Fazzi, Pinella Vita, Martina Gioveni, Maria Elena Spalletta, Giacomo Vigneri, Lucio Bonasera e Vincenzo Bandinu. Al collegio dei revisori dei conti : Abele Cataldo, Salvatore Fazzi, Luca Mario Branciforte, Biagio Fulco e Giusy Curasì.
Per il consiglio provinciale, invece, sono stati eletti Fabio Pedone e Giulio Gulino. Fabio Fazzi rappresenterà l’AVIS di Enna al consiglio regionale. Michele Baldi andrà al collegio dei probiviri e al giurì nazionale. Giacomo Vigneri è stato designato anche per la revisione dei conti provinciale e regionale. Alla consulta giovani l’assemblea ha scelto come rappresentanti: Martina Gioveni, Maria Elena Spalletta, Luca Pedone, Maria Antonietta Liquefatto ed Aurelia Lombardo. Cambierà anche il direttore sanitario che vede come sostituto del medico Fabio Gravina il chirurgo Dante Ferrari.

“ Il 2016 è stato un anno ricco e produttivo per l’AVIS – ha dichiarato il presidente uscente, Giulia Buono- per la promozione e la diffusione di una cultura di solidarietà sociale, estesa su tutto il tessuto civile con specifici progetti indirizzati verso i giovani, la scuola, l’università e la cittadinanza intera, proponendo progetti di volontariato e di associazionismo. Tra i progetti che il direttivo ha portato a compimento vi sono state le campagne di sensibilizzazione e prevenzione per la tutela della salute ” .

Entro trenta giorni dall’elezione, ma non prima di otto da essa, il comitato elettorale, si riunirà insieme ai soci eletti in assemblea per definire i ruoli all’interno del nuovo direttivo.

L’Assemblea è stata anche un’occasione per tutti coloro che hanno ricoperto un ruolo associativo per poter descrivere in dettaglio tutte le iniziative gestite e portate avanti dall’Associazione ennese, ma anche un momento di dialogo e confronto aperto a tutti i soci. Durante il suo intervento, il consigliere regionale , Fabio Fazzi, ha ricordato il contributo che Gaetano Sproviero , scomparso due anni fa, ha dato all’associazione e a tutti i volontari.

In Direttivo uscente, ha contribuito alla formazione di tanti giovani volontari ed una vertiginosa crescita del numero dei soci, creando quello che in molti definiscono “ una grande famiglia”.

Visite: 538

Condividi questo Articolo

GUARINO-ASSICURAZIONI