Madonie.Aspettando la neve …. a Piano Battaglia !

Madonie. Aspettando la neve …. a Piano Battaglia !

Inverno alle porte o, per meglio dire già a casa, appassionati e curiosi attendono ciò che di bello e caratteristico si può avere dall’inverno, cioè la neve. Neve per le Madonie vuol dire tanto e seppur nei paesi montani può dare qualche problema di viabilità interna, tanti aspettano di ripartire e mettere in moto il polo turistico che di vitale importanza può essere per albergatori e addetti ai lavori. Neve arrivata nelle settimane passate ma, neve che deve continuare ad esserci se si vuole mettere in atto la stagione invernale soprattutto per le piste che nei suoi percorsi porta uno svago ai tanti appassionati.

Nei giorni scorsi dall’Assemblea Regionale Siciliana è arrivato un sostegno importante, associato all’impegno finanziario di mettere in moto il sistema delle Alte Madonie. Un modo utile per far ripartire lo sviluppo soprattutto nei comuni limitrofi come Petralia Sottana e Soprana, neo Borgo d’Italia e prossima metà di curiosi che assoceranno l’utile e il divertimento. L’ente Parco delle Madonie a voce del suo Presidente Salvatore Caltagirone, ha voluto complimentarsi con gli Assessori del Territorio Ambiente (On. Cordaro) e Agricoltura e Foreste (On. Bandiera) per la disponibilità e l’impegno messo a favore del territorio.

Anche il Comune di Petralia Sottana continua a mettere in gioco le sue carte per la riuscita di un progetto condiviso da più parti e mai messo a disposizione della comunità in modo fluido e duraturo, bloccato sempre da quella burocrazia che ne ha limitato il tutto. Finanziamenti quindi a carico regionale, con l’attuazione e miglioramenti sulle piste da sci e, portare a compimento reale i vari incontri, le varie tavole rotonde,convegni che si sono avuti negli anni e toccare con mano una bella realtà che può durare ed essere condivisa con tanti soprattutto dietro un duro lavoro anche nascosto, che tanti hanno svolto.

Aspettando la neve dunque, affinchè le montagne della Mufara possano essere viste come le Dolomiti e i paesi delle Alte Madonie possano respirare come Cortina e Sestiere e pur sapendo che, il paragone potrebbe anche non reggere , perché non sognare ?….. tanto non costa niente !

Antonio David

Visite: 236

Condividi questo Articolo

GUARINO-ASSICURAZIONI